FOCUS

Le olimpiadi
della resistenza

Le finiture a vernice Listone Giordano sono ben allenate e si cimentano volentieri nelle prove più dure. Superano brillantemente i requisiti più severi a livello internazionale e sono tutte classificate nella categoria di performance più alta in assoluto della normativa UNI 11622-1, che le qualifica idonee non solo per la civile abitazione, ma anche per destinazioni d’uso in locali ad alta frequentazione. Si tratta di un risultato complessivo, che richiede il superamento di tutta una serie di prove di resistenza.
Ecco le principali discipline.



Resistenza all’abrasione: garantisce la tenuta nel tempo, nei confronti dell’usura da calpestio. Resistenza ai liquidi: assicura la migliore protezione della superficie nei confronti delle più comuni sostanze domestiche.
Resistenza all’urto: misura l’elasticità della finitura e la sua capacità di deformarsi senza rompersi a seguito della caduta di oggetti e conseguenti lievi deformazioni del legno.
Resistenza alla lucidabilità: verifica la stabilità della lucentezza nei confronti delle azioni di comune strofinamento.
Resistenza allo strappo: mette alla prova la perfetta adesione della verniciatura alla superficie del legno.
Resistenza all’ossidazione: richiede il superamento del QUV test di invecchiamento accelerato e Xenon test per il comportamento nei confronti dell’irraggiamento solare. Per Listone Giordano le olimpiadi della resistenza non finiscono mai.